Grafica

L’indirizzo di grafica è finalizzato all’acquisizione di un bagaglio di esperienze concrete che permetteranno agli alunni di acquisire le conoscenze di base del lavoro di graphic designer.

Chi è il graphic designer?

Il graphic designer è una figura professionale che lavora nel settore del graphic design e delle arti visive. Il suo lavoro consiste principalmente nel creare prodotti di comunicazione visiva, progettati per essere stampati o trasmessi tramite i media elettronici allo scopo di comunicare un messaggio al pubblico nel modo più semplice ed efficace.

Prerequisiti degli interessati al corso di studi di Grafica

Possedere motivazione e interesse per la disciplina. Le competenze informatiche di base sono di carattere standard, dall’utilizzo dei software Microsoft (Word, Power Point, Excel), capacità di interagire con i social network ed una generica conoscenza informatica, anche minima. Laddove gli allievi non possiedano queste competenze, verrà somministrato un breve percorso di alfabetizzazione propedeutica.

Discipline di indirizzo: progettazione esecutiva e illustrazione

Discipline di grafica: strumenti e materiali della grafica. Tecniche tradizionali e digitali.

Laboratorio grafico

Cosa studierai

  • gli strumenti e le principali tecniche del disegno e della rappresentazione grafica
  • i materiali occorrenti, nonché le tecniche di lavorazione
  • gli eventi storici che sono alla base dell’attuale cultura della progettazione grafica (in particolare la storia dell’arte moderna e di quella contemporanea)
  • le tecniche della grafica (sia quelle tradizionali e contemporanee che quelle legate alla grafica computerizzata e di modellazione digitale)
  • le tecniche del colore e del suo utilizzo
  • le tecniche della stampa e della grafica editoriale
  • le tecniche della fotografia
  • gli aspetti teorico- scientifici e metodologici della disciplina
  • la comunicazione visiva, la teoria della percezione e la psicologia della forma

Oltre alla tecnologia e alle conoscenze adeguate, il graphic designer si avvale di spirito critico e della creatività.

Profilo in uscita

Il corso è strutturato per fornire una conoscenza di base delle principali problematiche del design grafico e del visual design, nonché le competenze per la realizzazione di un portfolio finale di presentazione, per un ipotetico impiego presso studi di grafica o agenzie di comunicazione.

Cosa farai da grande

Dopo il diploma, potrai iscriverti a qualunque facoltà universitaria,ma per specializzarti potrai scegliere tra; Accademia di Belle Arti, corsi di Laurea in Graphic Design, Fotografia,Video Arte, Multimedia, Facoltà di Architettura, corsi di Graphic Design, Web Design, Multimedia Design.

Se invece vorrai iniziare a fare esperienza, potrai lavorare in vari ambienti: negli studi professionali, nelle agenzie pubblicitarie, negli uffici di grafica delle redazioni di giornali o riviste, di case editrici o interni alle aziende, oppure come freelance, collaborando con agenzie, aziende o committenti individuali.

Applicazioni

Il lavoro del graphic designer serve a migliorare la diffusione della conoscenza e al giorno d’oggi si applica ai campi più svariati della comunicazione. Per esempio, i grafici pubblicitari creano i prodotti e gli elementi che costituiscono l’identità delle società e delle aziende (immagini coordinate, logotipi, marchi commerciali, testo ecc.), così come si occupano di creare manifesti e cartelloni pubblicitari e del packaging (confezioni di prodotti di mercato). Esistono poi i graphic designer specializzati nel realizzare prodotti per l’editoria (creazione, impaginazione e progettazione di libri, riviste, cataloghi, giornali, brochure ecc.) e nell’industria dello spettacolo (romanzi, fumetti, titoli di testa e di coda in film e programmi televisivi ecc.). Anche la presentazione delle notizie è stata migliorata spesso dai graphic designer: documentari, telegiornali, periodici, riviste specializzate e libri di testo oggi si avvalgono del lavoro di questi professionisti per comunicare informazioni e attirare l’interesse del pubblico. Infine, in tempi più recenti, con l’avvento del world wide web e lo sviluppo di nuove tecnologie, i grafici e in particolare i web designer hanno acquisito sempre più importanza con la progettazione tecnica e grafica dei siti web e la creazione di interfacce interattive, in modo da rendere la navigazione più semplice e al tempo stesso più interessante.
Oltre alla tecnologia e alle conoscenze adeguate, il graphic designer si avvale di spirito critico e della creatività.

Occupazioni

Illustratore, Progettista di logotipi, Grafico multimediale, Web Designer, Brand Designer.

INFO SINTETICHE

Referente: Prof.ssa Patrizia D’Auria
Ubicazione: sede via Pietro da Acerno.
Scelta dell’indirizzo: al terzo anno
Durata: terzo, quarto e quinto anno
Discipline caratterizzanti:

  • Discipline Grafiche
  • Laboratorio di Grafica

Visita la galleria dei lavori degli allievi:
http://www.liceoartisticosabatinimenna.gov.it/gallerie/grafica.htm