Arti Figurative

L’indirizzo di Arti Figurative si fonda sulla conoscenza delle tecniche pittoriche, grafiche e scultoree individuandone gli aspetti estetici, concettuali, espressivi, comunicativi, funzionali e conservativi che interagiscono e caratterizzano la ricerca pittorica e grafica.

OBIETTIVI

Lo studente conoscerà e sarà in grado di impiegare in modo appropriato le diverse tecniche e tecnologie, gli strumenti e i materiali più diffusi; comprenderà e applicherà i principi e le regole della composizione e le teorie essenziali della percezione visiva. Sarà in grado di padroneggiare le tecniche grafiche e di applicare le tecniche calcografiche essenziali, di gestire l’iter progettuale e operativo di un’opera pittorica mobile, fissa o “narrativa”, di un’opera plastico-scultorea autonoma o integrante l’architettura,

METODOLOGIA DIDATTICA

Le linee guida della programmazione didattica per le discipline plastiche e pittoriche favoriscono l’acquisizione di strumenti e metodologie per la comprensione dei procedimenti progettuali e avviano gli allievi a percepire la tridimensionalità delle forme e la loro rappresentazione nello spazio L’acquisizione degli elementi di base della grammatica visiva segnerà le basi per una fruizione consapevole del patrimonio artistico, oggetto di ricerca ed analisi per tutta la durata del corso di studi, con particolare riferimento alla conoscenza delle testimonianze artistiche del territorio.  Momenti di riflessione su opere d’arte note e l’analisi iconografica di alcune opere più significative tenderanno a potenziare, negli allievi, le capacità percettive e il senso critico

CONTINUARE GLI STUDI

Il corso termina con il conseguimento del diploma di maturità artistica ed offre competenze tali da poter accedere con buone conoscenze a tutti i corsi dell’Accademia di Belle Arti in particolare ai corsi di scultura, pittura, decorazione  e alle facoltà Universitarie.

POSSIBILITA’ LAVORATIVE

Sebbene indirizzato principalmente a chi in futuro sarà un operatore sensibile al dialogo artistico e capace di esprimere il proprio pensiero attraverso il linguaggio delle arti visive,  questo corso può  essere ugualmente utile anche agli allievi che sceglieranno di mettere in gioco le competenze e le tecniche acquisite nell’ambito di produzioni artistiche o artigianali anche contribuendo a mantenere vive le tradizioni artistiche e culturali del territorio.

INFO SINTETICHE

Referente: Prof.ssa Giuseppina Vassallo
Ubicazione: sede via Pio XI 45 e sede via P. da Acerno.
Scelta dell’indirizzo: al terzo anno
Durata: terzo, quarto e quinto anno
Discipline caratterizzanti:

  • Discipline progettuali pittoriche e scultoree
  • Laboratorio della figurazione

Visita la galleria dei lavori degli allievi:
http://www.liceoartisticosabatinimenna.gov.it/gallerie/figurativo.htm