7

Adotta un Monumento 2016

Nei giorni 21 e 22 maggio si è concluso il progetto educativo “La Scuola Adotta un monumento”, edizione 2016. Il monumento assegnato quest’anno alla nostra scuola è stato il Conservatorio Ave Gratia Plena nel centro storico di Salerno. Dopo mesi di intenso lavoro l’atrio e il quadriportico settecentesco del Conservatorio sono diventati per due giorni una vera e propria galleria d’arte per i lavori degli alunni del Liceo Artistico Sabatini-Menna.

Nell’atrio i visitatori sono stati accolti dagli autoritratti realizzati dagli alunni della classe V C della prof.ssa De Pisapia : con tecniche grafico-pittoriche, gli alunni hanno  incorniciato il proprio volto con  disegni geometrici o naturalistici prevalentemente in  bianco e nero.

Gli alunni delle classi V C e V E indirizzo Arti figurative della prof.ssa Mainenti hanno realizzato dodici tele con tecnica mista individualmente o in piccoli gruppi armonizzando così i singoli progetti anche  con la partecipazione di due alunni diversamente abili in collaborazione con i compagni di classe. Come indica il tema proposto dall’insegnante, “Arte e Cultura”, gli alunni si sono ispirati alle forme e ai colori della Costiera amalfitana, del Duomo di Salerno, di Paestum e dell’arte contemporanea e le loro tele, esposte nel quadriportico, hanno donato colore e vivacità all’ambiente.

La bellezza della fontana, invece, fulcro dell’ambiente, è stata esaltata e sottolineata dai cromatismi delle ceramiche degli alunni della classe II G delle prof.sse Gervasio e Lagrutta, e della classe IV I indirizzo Design della prof.ssa Femia. I lavori si sono ispirati all’acqua, ai pesci e alle piante della fontana, ma anche alle geometrie delle tarsie medioevali disseminate nel centro storico.

Ci hanno pensato poi le guide delle classi II L e III I indirizzo Design preparate dalla prof.ssa Mansi ad accompagnare i visitatori alla scoperta di questo antico ricovero per giovani donne e delle opere dei loro compagni.

 I visitatori hanno ricevuto, a ricordo della manifestazione, anche il completo pieghevole realizzato dalla classe IV L indirizzo Grafica della prof.ssa Raiola con il testo italiano  tradotto in inglese con la supervisione della prof.ssa Guadagno: il pieghevole, scelto  in una serie di proposte tutte egualmente efficaci, contiene le notizie storiche, quelle sulla manifestazione e  alcune significative fotografie del Conservatorio e delle opere.

Sono stati gli stessi alunni, guidati dalle loro insegnanti, la mattina del 21, ad allestire l’esposizione, studiando la disposizione delle opere in rapporto al luogo per creare un insieme armonioso e accattivante e ci sono riusciti, visti gli apprezzamenti  dei visitatori.

Monica Mansi

Posted in Arte, Arti Figurative, Design, Grafica, News and tagged , , .