affresco

La bottega dell’affresco a Salerno

LA BOTTEGA DELL’AFFRESCO A SALERNO è il percorso di alternanza scuola/lavoro per la classe terza O del corso di arti figurative che si conclude venerdì 8 aprile 2016 alle ore 11,00 presso il teatro del liceo Artistico Sabatini /Menna di Salerno, con la presentazione dell’affresco realizzato dagli allievi, guidati dal Maestro Luca Battini, secondo le tecniche della tradizione rinascimentale. L’obiettivo del Maestro (uno dei maggiori affreschisti contemporanei), è di trasmettere agli allievi la tecnica ed i segreti fondamentali dell’affresco attraverso l’utilizzo di materiali e strumenti specifici: i pigmenti e le loro principali caratteristiche; la malta; la realizzazione di bozzetto e cartone preparatorio; preparazione e stesura del velo d’intonaco; spolvero del cartone su parete; pittura in affresco e ritocchi a secco. Ogni partecipante riceverà un attestato di partecipazione, che sarà anche la premessa per poter essere invitati ad ulteriori corsi e seminari avanzati direttamente presso la Chiesa di San Vito a Pisa (denominata la Fabbrica di San Vito), dove è in corso d’opera il più grande affresco contemporaneo (oltre 200 m2) con tecniche medievali e rinascimentali, realizzato dal Maestro Luca Battini in onore di San Ranieri (Patrono di Pisa).

Il soggetto dell’affresco, realizzato nel corso del workshop, è ispirato al ruolo propulsivo della navigazione e dell’attività portuale per lo sviluppo del territorio salernitano, attraverso la valorizzazione delle sue peculiarità storiche, culturali ed ambientali. Il risultato tangibile del workshop è, quindi, una grande opera figurativa ad affresco su 6 lastre di terracotta (in totale circa 4 m2: 2 m x 2 m), che sarà esposta a cura dell’Autorità Portuale di Salerno, quale simbolo del glorioso passato della nostra navigazione, dei traguardi raggiunti e delle grandi prospettive future dell’attività portuale, intesa come volano di crescita economica, sociale e culturale del territorio salernitano, da sempre aperto al mondo attraverso il mare.

Il progetto volto ad arricchire la formazione e le competenze dei giovani studenti attraverso la concreta integrazione scuola-lavoro, ha visto la partecipazione e il coinvolgimento sinergico di Istituzioni, Enti ed Associazioni, che svolgono una funzione primaria per lo sviluppo del tessuto sociale e produttivo dell’intera Provincia di Salerno.

Hanno partecipato: Comune di Salerno, Liceo Artistico Sabatini-Menna, Bell’Arte – Associazione per la Promozione dell’Arte e della Cultura, Autorità Portuale di Salerno, ANCE-AIES Salerno, Ente Scuola Edile Salerno, Centro Universitario Europeo per i Beni Culturali di Ravello.

Nei giorni di workshop teorico-pratico, la classe terza O del Liceo Artistico ed alcuni partecipanti selezionati dall’Associazione Imprenditori Edili e dalla Scuola Edile di Salerno) sono stati affiancati da un gruppo di allievi delle classi IV e V F del corso di Audiovisivo/multimedia che hanno effettuato riprese fotografiche e video/interviste per documentare l’ esperienza di altissimo valore formativo e darne diffusione attraverso i canali mediatici . Ciò al fine di trasferire alle giovani risorse del nostro territorio le conoscenze di base per orientarsi verso arti e mestieri rivolti all’utilizzo dell’antica tecnica dell’affresco o al restauro del nostro straordinario patrimonio storico-artistico.

Prof. Giuseppina Vassallo

Il video realizzato dagli allievi Matteo Eulogio e Giacomo Arguto dell’indirizzo Audiovisivo e Multimediale.

Posted in Arti Figurative, Audiovisivo e Multimediale, News and tagged , , , .