ILCICISBEO-2

Il “CICISBEO”. Nascita di un giornale.

L’esperienza didattica IL CICISBEO nasce dalla richiesta della Arti Grafiche Boccia di partecipare al beta test di collaudo della piattaforma de ILTUOGIORNALE.IT che permetterà ai futuri utenti di creare un giornale in autonomia e averlo stampato con le stesse caratteristiche di un vero quotidiano.
Gli alunni della classe 4L, capitanati dalla prof.ssa Claudia Imbimbo nel ruolo di editore, sono stati entusiasti di cimentarsi in questa esperienza creativa ed operativa del tutto nuova, affrontando questa attività progettuale con spirito di gruppo, consapevoli del fatto che la produzione di  un giornale così come arriva nelle edicole, è un processo lungo e complicato. Si è partiti da una brainstorming, ovvero la prima riunione di redazione, in cui sono stati decisi e fissati i temi degli articoli oltre ai ruoli di ogni membro della classe.
È stato scelto come titolo del giornale IL CICISBEO ed è stato inoltre designato il ruolo di direttore del giornale che, oltre a scrivere l’articolo di fondo, ha supportato e spronato i neo giornalisti per tutto il percorso lavorativo, assicurandosi che i testi e le immagini fossero corrette ed in linea con lo spirito dell’iniziativa.
Ogni alunno ha lavorato sul proprio “pezzo” in maniera seria e meticolosa consultando il direttore e la redazione per le decisioni da prendere.
Una volta realizzati gli articoli, si è passati alla correzione ortografica, si è scelta l’ impostazione grafica di ogni singola pagina, sono state decise le font e le dimensioni delle stesse, successivamente sono stati inseriti nella piattaforma digitale assieme ai titoli, alle immagini e alla vignetta, operazione questa lunga e complessa anche perché il software necessita ancora di rettifiche e correzioni. Prima di mandare in stampa il giornale, allo scopo di ottenerlo cartaceo, è stata effettuata la revisione finale di tutto l’impianto, il prodotto editoriale finale ha soddisfatto i giovani grafici/autori partecipanti, che ringraziano la DS dott.ssa Ester Andreola e l’azienda Boccia che hanno proposto e reso possibile questa iniziativa, contribuendo a rendere la classe un gruppo unito e compatto.

Prof.ssa Claudia Inbimbo

Posted in Grafica, News and tagged .