copertina

[DIAETA MEDITERRANEA: LANDESIGN ALI- MENT-AZIONE] VIVAIO SALERNO PER EXPO 2015

Un esplosione di colore e fantasia si può definire l’intervento degli studenti del liceo Sabatini/Menna hanno prodotto nell’azione di riqualificazione di spazi abbandonati all’incuria e riconvertiti, in orti urbani o giardini d’agricoltura, dagli alunni di cinque delle ventuno scuole coinvolte nel Progetto di Ricerca Applicata “Dieta mediterranea/Landesign/Ali-Ment-Azione”

Il Progetto di Ricerca applicata “Dieta Mediterranea: Landesign/ALI-ment-azione” è impegnato dal 2010 nel recupero di aree esterne abbandonate all’incuria riconvertite in orti urbani o giardini d’agricoltura ubicate in strutture scolastiche, per diffondere la cultura del territorio, la sua rigenerazione e le sue tradizioni in risposta alla nota MIUR “Linee guida per l’educazione alimentare nella scuola italiana” (n° 7853 del 14/10/11) e alla Legge Regionale n. 6 del 30 marzo 2012 “Riconoscimento della Dieta Mediterranea”, patrimonio culturale immateriale dell’UNESCO.

In maniera particolare il Progetto ha attivato un interessante lavoro di recupero degli spazi verdi delle scuole salernitane attraverso il Concorso [DIAETA MEDITERRANEA: LANDESIGN ALI- MENT-AZIONE] VIVAIO SALERNO PER EXPO 2015, che vede docenti universitarie , e studenti lavorare in sinergia con l’Assessorato alla Pubblica Istruzione del Comune di Salerno,Verde Pubblico, aziende, docenti e alunni delle Istituzioni scolastiche salernitane.
Ad oggi 21 sedi scolastiche salernitane hanno aderito al Bando con la realizzazione di un orto-frutteto o il recupero di uno spazio abbandonato. Il Liceo Artistico Sabatini-Menna, ha contribuito, con una serie di murales sul tema LANDESIGN ALI-MENT-AZIONE realizzati negli spazi esterni ed interni delle scuole di ogni ordine e grado partecipanti, attivando CONCRETAMENTE -in maniera trasversale- un sistema culturale ramificato ed innovativo appropriato alle finalità del Progetto.

L’intervento artistico di allievi e docenti è stato realizzato nelle cinque scuole del Comune di Salerno, secondo il seguente elenco:

  • Istituto Comprensivo Matteo Mari /Allievi: D’Ambrosio, Di Feo Angelo, Gerardo Pascale, Giuseppe Ferrigno, Raffaele Fasano,   Giulio Di Scola. Robustelli Felicia, Volzone Daniela, Pascariello Antonio, Cerino Alessia, Trapanese Marina.Desiderio Sabrina,Di Giulio Laura, Necci Simone,Oliva Katia, Scognamiglio Stefania.
  • Istituto Comprensivo Calcedonia sede via Diaz. /Allievi: D’Alessio Mariateresa, Noschese Marta, Granito Debora, Giglio, Amira.
  • Istituto ITIS “Focaccia”./ Allievi:Pascariello Antonio, Montuori Antonia, Attianese Marika, Laudadisio Elisabetta, Landi Luigi, Caruso Carmine, Senatore Giovanna laura.
  • Istituto Comprensivo Giovanni Paolo II – Plesso Luciani. / Allievi: Barbaro Miriam, Di Gennaro Adriana, Russo, Coccorullo Davide, Di Lieto Giuliana, Mattia Picaro. Guizzardi Alessia, Pierri Noemi, Carpentieri Alessia, Citro Veronica, De Chiara Francesca, Ambrosio Claudia, De Fazio Alessandra, Ronca Roberto.
  • Istituto Comprensivo Calcedonia sede via Baratta /Allievi: D’Ambrosio, Di Feo Angelo, Pascale Gerardo, Giuseppe Ferrigno, Raffaele Fasano, Giulio Di Scola, Luigi Brancaccio.

Docenti: Vassallo Giuseppina , Mascolini Claudia, Ida Mainenti, Capriolo Paola, Siniscalchi Eugenio, Socci Emilio, De Pisapia Elena.

Posted in Arti Figurative, News and tagged , , , .